C'era una volta un numero. La vera storia della matematica

C era una volta un numero La vera storia della matematica La storia della matematica influenzata dai pregiudizi di storici delle scienze che per secoli hanno negato l esistenza di sviluppi indipendenti della matematica nei paesi extraeuropei Gheverghese deco

  • Title: C'era una volta un numero. La vera storia della matematica
  • Author: George G. Joseph
  • ISBN: 885650328X
  • Page: 186
  • Format:
  • La storia della matematica influenzata dai pregiudizi di storici delle scienze che per secoli hanno negato l esistenza di sviluppi indipendenti della matematica nei paesi extraeuropei Gheverghese decostruisce questi pregiudizi, dimostrando che in Cina, India e America meridionale si sono sviluppati nel passato sofisticati sistemi matematici Inoltre questi paesi, attraverso le rotte commerciali, hanno profondamente influenzato le conoscenze dei matematici dell antica Grecia Si viene cos a delineare una storia pi complessa e affascinante di quella che abbiamo conosciuto.

    • [PDF] Download ¶ C'era una volta un numero. La vera storia della matematica | by ↠ George G. Joseph
      186 George G. Joseph
    • thumbnail Title: [PDF] Download ¶ C'era una volta un numero. La vera storia della matematica | by ↠ George G. Joseph
      Posted by:George G. Joseph
      Published :2019-06-02T16:49:17+00:00


    About “George G. Joseph

    • George G. Joseph

      George G. Joseph Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the C'era una volta un numero. La vera storia della matematica book, this is one of the most wanted George G. Joseph author readers around the world.



    852 thoughts on “C'era una volta un numero. La vera storia della matematica

    • Approccio "inedito" alla storia della matematica, molto interessante anche se mi aspettavo "più storia" e "meno matematica" (con tutto che questo aspetto potrebbe invece solleticare l'interesse di altri ci sono molte dimostrazioni dei sistemi descritti)


    • Finalmente un libro sull'argomento non eurocentrico.Analizzando in dettaglio gli sviluppi della matematica nelle civiltà antiche, l'autoredimostra che lo straordinario sviluppo della scienza greca è il risultato di un lentoassorbimento delle matematiche più antiche: egizia, babilonese, indiana.


    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *